JAPANESE BOOK

28 Maggio 2012

JAPANESE BOOK

Taccuino a pagina unica chiusa a fisarmonica, una volta aperta è lunga circa due metri e oltre. L’immagine è relativa ad una porzione quasi totale del taccuino, realizzata ultimamente a tecnica mista. Lo sviluppo esteso permette di creare una lunga e continua immagine (la cosa che preferisco) o un insieme di immagini accostate, una sorta di catalogo in copia unica, lavorando direttamente nelle pagine o a collage. Presentato “in piedi” l’oggetto somiglia più ad un teatrino, ad una struttura architettonica a quinte. Sono in lavorazione alcuni esemplari di vario genere per una prossima esposizione nel mese di agosto, all’interno di una libreria della mia zona.